Cronaca

Malore improvviso in casa, muore imprenditore bresciano

Mario Vivenzi è scomparso nella mattinata di giovedì. Lascia due figli

MARCHENO. Un infarto ha stroncato la vita di Mario Vivenzi, fondatore alla fine degli anni '80 di una ditta operante nel settore della meccanica di precisione. Un imprenditore molto conosciuto in Valtrompia, capace negli anni di affiancare alla principale attività anche la produzione di armi di alto livello.

Vivenzi si è spento giovedì mattina, a soli 60 anni: è stato colto da un malore improvviso mentre si trovava nella sua casa di via Madonnina. Inutili i soccorsi, per l'imprenditore non c'è stato nulla da fare. Lascia i giovani figli Erika e Daniele, la madre Genoveffa e la compagna Melania.

Le esequie verranno celebrate nella chiesa parrocchiale di Marcheno alle 15 di domani, sabato 28 maggio. Per pregare e portare conforto alla famiglia, alle 17.30 di oggi nell'abitazione di via Madonnina si terrà la veglia funebre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso in casa, muore imprenditore bresciano

BresciaToday è in caricamento