menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d’archivio

Foto d’archivio

Precipita dal tetto del rustico davanti agli occhi della moglie

MARCHENO. Nel tardo pomeriggio di martedì 31 maggio, un uomo di 65 anni è precipitato dal tetto di un rustico in località Pilì Alto, sopra l’abitato del paese, mentre stava effettuando alcuni lavori di sistemazione. Per l’operazione di recupero, sul posto sono intervenuti gli uomini del Soccorso Alpino della Stazione Val Trompia.

L’allarme, lanciato dalla moglie, è giunto alla Centrale operativa intorno alle 16:45. Le squadre (una decina i tecnici intervenuti) hanno raggiunto in poco tempo la zona con i fuoristrada, accompagnando il medico e l’infermiere, sopraggiunti poco prima. 

L’uomo è stato stabilizzato e caricato in sicurezza su una barella portantina. E’ stato poi trasportato a piedi per circa 300 metri lungo il sentiero, dalla cascina alla strada. Ad attenderlo c’era l’ambulanza per il successivo trasporto all’ospedale Civile di Brescia, dov’è stato ricoverato in codice giallo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento