Cronaca

Precipita e muore durante una scalata: era la mamma di 2 giovani figli

Il dramma di Marcella Carubia: aveva solo 49 anni

Aveva quasi raggiunto la vetta del Pizzo del Diavolo quando, per cause da chiarire, è precipitata dalla parete che stava scalando. Un terribile e fatale volo di oltre 100 metri: il corpo di Marcella Carubia è stato recuperato dai soccorritori in fondo ad un canalone. Per la giovane donna, aveva solo 49 anni, non c'era ormai più nulla da fare. La tragedia si è consumata nella mattinata di ieri, martedì 4 aprile, a Carona, sulle montagne della Bergamasca e ha sconvolto diverse comunità.

Nata e cresciuta a Clusone (Bg), la 49enne viveva con il marito e i loro due giovani figli a Onore, comune della Valle Seriana e lavorava come operatrice sanitaria in un casa di riposo di Vertova. La montagna era la sua grande passione, come testimoniano le tantissime fotografie postate sulle sue pagine social, che la immortalano felice e sorridente durante numerose escursioni. L'ultima, purtroppo, si è rivelata fatale: martedì mattina la 49enne, insieme ad altri escursionisti, stava cercando di raggiungere la vetta che con i suoi 2.914 metri e la più alta delle Orobie occidentali, quando a soli 50 metri dalla cima è precipitata nel vuoto. Sono stati i compagni di cordata a lanciare l'allarme, verso mezzogiorno: sul posto sono stati inviati i tecnici del soccorso alpino e l’elicottero del 118, ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sotto shock, ma illesi gli altri alpinisti: sono stati recuperati e portati a valle. 

La notizia del dramma si è diffusa rapidamente nella piccola comunità di Onere ma pure a Clusone e Vertova e sui social si sono susseguiti i messaggi di cordoglio. "Una donna amorevole, dolce, solare, disponibile. Sempre attenta ai bisogni di chi si prendeva cura", la descrivono i colleghi. "Hai donato il tuo ultimo respiro alle tue amate montagne. Ora, dalla vetta più alta, veglia sulla tua famiglia", scrive un'amica. La salma della 49enne è già stata restituita ai familiari: il funerale verrà celebrato alle 15 di domani, giovedì 6 aprile, nella chiesa parrocchiale di Onore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita e muore durante una scalata: era la mamma di 2 giovani figli
BresciaToday è in caricamento