Manovra vietata, muore un ragazzo: donna indagata per omicidio stradale

E' indagata per omicidio stradale la donna di 59 anni che sabato pomeriggio ha provocato l'incidente in cui ha perso la vita il giovane Manuele Mondini

Manuele Mondini

Un'inversione a U che certo non si poteva fare, e che non solo ha strappato alla vita il giovane Manuele Mondini – di appena 26 anni – ma potrebbe avere anche pesanti risvolti penali per la donna che quell'incidente l'ha provocato: è stata infatti indagata per omicidio stradale e omissione di soccorso la 59enne camuna residente a Lovere che appunto sabato pomeriggio ha investito il giovane centauro di Gianico.

Uno schianto terribile: il 26enne è morto sul colpo dopo l'impatto, volato dalla moto e caduto rovinosamente a terra, sull'asfalto. La donna era a bordo della sua Toyota Yaris, lungo la Strada Statale 42 in territorio di Esine, quando per tornare indietro ha invertito il senso di marcia con un'inversione (che non poteva fare), proprio mentre stava arrivando la Yamaha di Mondini.

Il ragazzo ha centrato in pieno l'auto, che pure è andata in gran parte distrutta: nonostante il casco ben allacciato, il volo di diversi metri (e a quella velocità) non gli ha lasciato scampo. La donna non si è fermata subito, sicuramente spaventata per l'accaduto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Mi sembra tutta una esagerazione..

  • Si spera sempre di farla franca non rispettando il codice della strada....la signora è conscia della cazzata che ha fatto e soprattutto di ciò che ha provocato?????? Togliere la patente a vita!!!! Ora Vada a piedi! Il problema è che spesso tanti automobilisti fanno manovre azzardate e il peggio è che non se ne rendono conto!

  • Omicidio stradale per una manovra del genere non credo sia in dubbio.

  • Giusto e che sconti il massimo della pena fino all’ultimo secondo!!!!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acqua dal soffitto durante il temporale: evacuato il centro commerciale

  • Cronaca

    Ubriaco, se la prende prima con due avvocati, poi con i carabinieri

  • Cronaca

    Cocaina e "fumo": l'ingrosso dello spaccio in una villetta con giardino

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento