Cronaca

Si toglie la vita buttandosi dalla finestra in ospedale

La tragedia al Carlo Poma di Mantova, la vittima un 80enne originario del bresciano. Era ricoverato al reparto di Nefrologia, al terzo piano dell'ospedale del capoluogo mantovano

Dolore e sgomento. E l'eco che rimbomba e si ripete, la domanda di un perché. Si è tolto la vita, forse esasperato dalla sua malattia: non è dato saperlo. Era ricoverato nel reparto di nefrologia dell'ospedale Carlo Poma di Mantova: si è buttato dalla finestra.

Aveva 80 anni, non sono state rese note le sue generalità. Per ora. Pare fosse originario del bresciano. Si è gettato dal terzo piano dell'ospedale. L'hanno trovato senza vita, all'alba: ad accorgersene un dipendente della struttura.

Si sarebbe gettato nel vuoto mercoledì mattina, poco prima del sorgere del sole. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si toglie la vita buttandosi dalla finestra in ospedale

BresciaToday è in caricamento