rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Dimessa più volte, giovane mamma muore in casa: nullaosta per il funerale

Il via libera alla sepoltura, dopo l'autopsia effettuata dal dottor Andrea Verzeletti della medicina legale dell'ospedale Civile di Brescia

La magistratura ha dato il nullaosta per la sepoltura di Paula Almeida, la giovane donna di 37 anni (madre di due bambine di 2 e 6 anni) trovata morta in casa dal marito all'alba del 28 dicembre, nel quartiere Cittadella di Mantova. 

Prima del decesso, la 37enne sarebbe stata ricoverata tre volte al pronto soccorso dell'ospedale Carlo Poma, per forti dolori al braccio e al torace, ma sarebbe sempre stata dimessa dopo gli accertamenti. E' stata l'associazione Piccolo Brasile di Mantova (che fa riferimento alla comunità brasiliana nel Mantovano) ad aver raccolto la segnalazione del marito. 

Paula Almeida si sarebbe sentita male, la prima volta, circa un paio di settimane fa. Ricoverata al pronto soccorso, sarebbe stata dimessa al termine di una serie di esami che non avrebbero rilevato nulla. Nei giorni successivi si sarebbe dovuta sottoporre a una risonanza magnetica, come prescritto dal medico, ma si è sentita male di nuovo ed è tornata in ospedale, dov'è stata sottoposta ad altri esami e nuovamente dimessa. Infine il terzo ricovero, a poche ore dall'ultimo episodio. Tornata a casa, sarebbe morta nel letto, nella notte.

A seguito della tragedia, è arrivata la denuncia dei familiari ed è stata aperta un'inchiesta per omicidio colposo, al momento nei confronti di ignoti. L'autopsia è stata eseguita sabato 31 dicembre dal dottor Andrea Verzeletti della medicina legale dell'ospedale Civile di Brescia. Al momento nulla è trapelato: il medico avrà 60 giorni di tempo per depositare la sua relazione. All'esame autoptico ha asistitito anche il medico legale, indicato dall'avvocato della famiglia come consulente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimessa più volte, giovane mamma muore in casa: nullaosta per il funerale

BresciaToday è in caricamento