rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Concesio

Cala i pantaloni e si masturba davanti a due donne che fanno jogging

È successo lungo la ciclabile del Mella a Concesio. Non sarebbe un caso isolato: su Facebook si susseguono le denunce di episodi simili

Stava facendo la solita corsa serale lungo la pista ciclabile del Mella, quando ha visto un uomo con i pantaloni e le mutande calate. Non solo: la fissava e nel frattempo si masturbava. Uno sguardo che la donna, e l'amica che era con lei, difficilmente dimenticheranno.

È successo nei giorni scorsi a Concesio, nella zona del ponte di Campagnola. E. stava facendo jogging in compagnia di un'amica e ha immediatamente notato l'uomo che sostava dietro un cespuglio, ma mai avrebbe immaginato che si trattasse di un maniaco. Poco più tardi i suoi occhi hanno incrociato quelli dello sconosciuto, che nel frattempo si era spogliato e aveva cominciato a toccarsi nelle parti intime.

Il tutto in piena luce del giorno, intorno alle 18.30: alla vista di quello spettacolo raccapricciante ha immediatamente pensato di allertare i Carabinieri. Nemmeno il tempo di estrarre il telefono, che già il maniaco era fuggito a gambe levate. Ai militari avrebbe però fornito una sua meticolosa descrizione. 

Per mettere in guardia altre donne, E. ha condiviso la sgradevole esperienza anche su Facebook, scoprendo di non essere l'unica che ha dovuto assistere a una simile scena. Altri episodi si sarebbero già verificati lungo la ciclabile che costeggia il fiume Mella, molto frequentata anche da mamme con bimbi piccoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cala i pantaloni e si masturba davanti a due donne che fanno jogging

BresciaToday è in caricamento