Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Manerbio

Colpo grosso in azienda: riescono a far sparire un trattore da 50.000 euro

L'amara sorpresa dei proprietari: a Manerbio rubato un trattore New Holland che vale più di 50mila euro. L'ipotesi del furto su commissione

Manerbio, il trattore rubato

Colpo grosso, purtroppo riuscito, in un'azienda agricola della Bassa Bresciana: dalla cascina della famiglia Moretti di Manerbio è stato fatto sparire un trattore che vale più di 50mila euro, pesante oltre 3 tonnelate. Si tratta di un New Holland Tnda praticamente nuovo: i ladri sono entrati in azione nella notte tra lunedì e martedì.

Si tratterebbe di un colpo studiato nei minimi dettagli: i banditi hanno fatto in modo di sedare i cani da guardia, così che non abbaiassero al loro arrivo, sono entrati dal cancello dopo averlo forzato ma prima di uscire l'hanno anche richiuso, per non farsi eventualmente notare da qualcuno di passaggio.

L'ipotesi del furto su commissione

Ad accorgersi del furto sono stati direttamente i proprietari, all'alba del giorno dopo: hanno già sporto denuncia ai carabinieri. L'ipotesi più accreditata è quella di un furto su commissione: qualcuno che aveva interesse ad avere quel mezzo, magari per poi rivenderlo (anche a pezzi). I banditi avrebbero caricato il trattore su un altro mezzo, per poi fuggire nella notte.

Visti i precedenti anche in provincia di Brescia, comunque, non si esclude nemmeno che il trattore possa essere stato rubato per poi essere utilizzato per altri reati (come scardinare un bancomat: è già successo, e proprio nella Bassa). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo grosso in azienda: riescono a far sparire un trattore da 50.000 euro

BresciaToday è in caricamento