Cronaca

Attenti al rosso: nuovo rilevatore al semaforo del ponte

Dopo il collaudo adesso funziona davvero: a Manerbio attivato il nuovo rilevatore di infrazioni semaforiche Vista Red, già installato due anni fa al Purtù e ora anche sul ponte del Mella

Vista Red anche sul ponte del Mella: dopo il riuscito esperimento del rilevatore di infrazioni semaforiche al "Purtù" di Via Cremona, sempre a Manerbio, in paese (dopo la fase di collaudo) è finalmente operativo anche il rilevatore del ponte. Come funziona: altro non è che una telecamera che rileva, appunto, i passaggi delle auto quando il semaforo è rosso.

Ogni infrazione viene immortalata dalla telecamera, che registra la targa e mette tutto in un database, poi a disposizione della Polizia Locale. Passando con il rosso ovviamente scatta la multa: sono 163 euro, che diminuiscono del 30% se pagati in 6 giorni, e invece raddoppiano se pagate in ritardo.

Ecco dove si trova il nuovo Vista Red: all'altezza del semaforo che incrocia tra Via Alighieri, Via Valsecchi e Via Verdi. L'investimento complessivo, tra installazione e collaudo, si aggira intorno ai 40mila euro.

E sempre secondo i dati forniti dalla Polizia Locale, sembrerebbe pure che funzioni in forma preventiva. Il Vista Red del Purtù infatti, attivo da circa un paio d'anni, “scattava” fino a 100 multe al giorno, adesso invece poco più di una soltanto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attenti al rosso: nuovo rilevatore al semaforo del ponte

BresciaToday è in caricamento