Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Giuseppe Verdi

Manerbio: crollo all'asilo, cede una parte di intonaco

Amara sorpresa a Manerbio la prima mattina di mercoledì: un metro quadro d'intonaco crollato in un'aula al piano terra della scuola dell'infanzia Gaetano Marzotto. Bambini a casa fino a lunedì

Foto d'archivio

Manerbio (quasi) come Ostuni. Nessun ferito, per fortuna: e nessuno studente all’interno delle aule. Ma la scuola dell’infanzia ‘Gaetano Marzotto’, in Via Verdi, rimarrà chiusa in misura precauzionale fino a lunedì prossimo, giusto il tempo di tutti i dovuti accertamenti.

Qualcosa infatti è successo, nella notte tra martedì e mercoledì: la mattina si aprono i cancelli, i primi ad entrare sono i ‘tecnici’. In una delle aule del piano terra l’amarissima sorpresa: parte del soffitto è crollata, circa un metro quadro di intonaco è ‘rotolato’ sul pavimento.

Niente di così preoccupante, e il paragone con Ostuni – dove i calcinacci sono caduti in aula, ma durante le ore di lezione – è decisamente azzardato. Certo è che anche le scuole bresciane devono cominciare a guardarsi le spalle, o meglio i soffitti e le pareti. A Manerbio si stava già lavorando ad una nuova messa in sicurezza.

La scuola era rimasta danneggiata negli ultimi mesi, a seguito delle straordinarie ondate di maltempo dello scorso inverno. Proprio in questi giorni si cercava di risistemare il tutto, coperture e tetto in primis, per proteggere i muri dalle infiltrazioni d’acqua. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manerbio: crollo all'asilo, cede una parte di intonaco

BresciaToday è in caricamento