Cronaca Manerbio

Fermato per un controllo, dà di matto e morde un poliziotto

Un cittadino nigeriano è stato arrestato (ed espulso) con l’accuso di aver aggredito due agenti della Polizia locale di Manerbio.

Nel corso di un’attività di controllo contro i parcheggiatori abusivi, l’uomo è stato identificato e sanzionato insieme ad altri due connazionali. 

Lo straniero ha però reagito alla misura degli agenti, aggredendoli e ferendone uno a morsi. A fatica è stato ammanettato e portato in carcere. Nel processo per Direttissima il giudice l'ha condannato a 6 mesi e ha dato il nulla osta per l’espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo, dà di matto e morde un poliziotto

BresciaToday è in caricamento