rotate-mobile
Cronaca Manerbio / Via XX Settembre

Ladri scatenati in paese: colpo grosso in profumeria da 50mila euro

I banditi hanno fatto incetta di profumi e creme costose.

Ancora un negozio nel mirino dei ladri. A fare gola ai malviventi i cosmetici di lusso esposti sugli scaffali di una profumeria del centro storico di Manerbio. Prodotti di bellezza, da oltre cento euro ciascuno, che avrebbero fruttato ai banditi un bottino piuttosto ricco: la cifra esatta è ancora da stabilire, ma si parla di circa 50mila euro.

Organizzati e veloci: il colpo è durato poco meno di una manciata di minuti. Verso le 4.30 della notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 aprile, il ladri hanno fatto irruzione nella profumeria di via XX settembre, dopo aver forzato la porta d'ingresso, e hanno arraffato i prodotti più costosi. Incuranti dell'allarme che strillava e pure delle telecamere che riprendevano il blitz, hanno riempito le borse di creme e profumi.

Stando a quanto registrato dalle telecamere di videosorveglianza del negozio la banda era composta da tre uomini, ma sarà difficile identificarli dato che i loro volti erano travisati. Non si esclude che ci fosse un quarto complice all'esterno, seduto in auto e pronto a pigiare sull'acceleratore per la fuga lungo le strade del paese.

Allertati dal proprietario della profumeria, i carabinieri del Radiomobile di Verolanuova sono sopraggiunti in pochi minuti: i banditi erano però già spariti, lasciando poche tracce dietro di sé.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati in paese: colpo grosso in profumeria da 50mila euro

BresciaToday è in caricamento