Cronaca Manerbio / Via Artigianale

Precipita dal tetto di un'azienda, terribile volo di 6 metri: grave ragazzo

È stato trasportato in codice rosso alla Poliambulanza di Brescia

Ancora un grave infortunio sul lavoro nel Bresciano, vittima un operaio di soli 27 anni. Stando alle prime informazioni trapelate, il lavoratore è precipitato dal tetto di un’azienda di Manerbio, rovinando al suolo dopo un terrificante volo di circa 6 metri.

Stabilizzato sul posto dell’équipe medica del 118, sopraggiunta a bordo dell’elisoccorso e di due ambulanze, il 27enne è stato trasferito d’urgenza alla clinica Poliambulanza di Brescia e poi ricoverato in codice rosso. Le sue condizioni sarebbero critiche.

L’incidente verso le 11di oggi (mercoledì 6 settembre) alla Errepi Srl di via Artigianale: il 27enne, dipendente di una ditta esterna, pare stesse effettuando dei lavori di manutenzione sul tetto dell’azienda specializzata nella produzione e nell'installazione di cucine.

Oltre ai sanitari sono intervenuti i vigili del fuoco di Verolanuova e i carabinieri di Manerbio, che si stanno occupando di tutti gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal tetto di un'azienda, terribile volo di 6 metri: grave ragazzo
BresciaToday è in caricamento