Cronaca Via Giuseppe Verdi

Manerbio: arrestato spacciatore con 200 grammi di hashish

L'uomo si trova ora agli arresti domiciliari, dopo il processo per Direttissima

Lo scorso 15 gennaio, gli agenti in borghese della Sezione Antidroga hanno arrestato in via Verdi a Manerbio un cittadino marocchino del 1962.

Fermato a bordo della sua auto verso le 6.30 del mattino, è stato perquisito alla luce di una sua precedente condanna per spaccio di droga e del suo atteggiamento nervoso.

I poliziotti lo hanno trovato in possesso di due panetti di hashish occultati sotto il giubbino, del peso complessivo di circa 200 grammi. Processato per Direttissima, attualmente si trova agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manerbio: arrestato spacciatore con 200 grammi di hashish

BresciaToday è in caricamento