rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Manerba del Garda

Si tuffa, l'acqua è troppo bassa e batte la testa: soccorso dall'eliambulanza

Per fortuna niente di grave, ma intervento spettacolare

Potrebbe essersi tuffato senza pensare all'acqua troppo bassa di questo periodo, oppure addirittura inciampato: sta di fatto che ha battuto la testa sul fondale e per soccorrerlo si è reso necessario l'intervento dell'eliambulanza. E' successo mercoledì, poco dopo mezzogiorno, nella zona tra Dusano e Pisenze, a Manerba.

Il ferito è un turista di 49 anni. Dopo il tuffo pericoloso gli amici hanno subito allertato il 112: trattandosi di zona difficilmente raggiungibile con i mezzi da terra, il 49enne è stato recuperato direttamente dall'elisoccorso.

Ovvero, è stato verricellato e caricato a bordo che era ancora in acqua, poi trasferito al Civile dove è stato ricoverato in codice giallo (per fortuna niente di grave). Allertati anche i Carabinieri, la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco: a supporto dell'intervento anche un'ambulanza del Van di Nuvolento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa, l'acqua è troppo bassa e batte la testa: soccorso dall'eliambulanza

BresciaToday è in caricamento