Cronaca

Manerba: annuncia il suicidio, ritrovata con la bimba in braccio

Aveva annunciato il suicidio alla madre, si era allontanata di casa con la figlia di quattro anni in braccio: una giovane donna è stata 'salvata' dai Carabinieri di Manerba, mentre vagava per le vie del paese

Sotto la pioggia battente, con il braccio la figlioletta di soli quattro anni. Stava vagando per le vie del paese, in evidente stato confusionale: poco più di un’ora prima aveva annunciato il suicidio alla madre.

E’ stata rintracciata e ‘salvata’ dai Carabinieri di Manerba una giovane donna residente in paese che, a seguito di una relazione sentimentale finita male, e di un periodo che in generale non è dei migliori, da tempo era caduta in forte depressione.

Un paio di giorni fa il raptus che pareva figlio di un’incontrollata follia: alla madre la confessione, “voglio farla finita”, la sua ‘fuga’ dalla abitazione con la bimba in braccio, diretta chissà dove.

Si sono mosse quattro pattuglie, in lungo e in largo, e l’hanno ritrovata sana e salva. Sperando che la folle ipotesi sia presto un ricordo, e che non si sia trattato di un solo rinvio.

- Il papà gli rompe la Playstation, 13enne si getta nel vuoto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manerba: annuncia il suicidio, ritrovata con la bimba in braccio

BresciaToday è in caricamento