Malore dopo l'immersione a San Felice: sub in camera iperbarica

L'incidente domenica pomeriggio. L'uomo è stato trasportato con l'eliambulanza all'ospedale Civile e sottoposto a una terapia di decompressione

Dopo una mattina di immersioni nella zona dell'Isola del Garda, a San Felice del Benaco, un sub si è sentito male mentre rientrava in barca alla spiaggia Romantica di Manerba. Con lui un gruppo di amici, con cui aveva trascorso diverse ore ad esplorare i fondali del lago.

Subito è stato allertato il 118. Le prime cure sul posto sono state effettuate da un equipaggio di Garda Emergenza, poi si è reso necessario l'intervento dell'eliambulanza, atterrata nel parcheggio in ghiaia vicino al pontile d'attracco.

L'uomo, un turista di 50 anni, è stato trasportato all'ospedale Civile di Brescia, dov'è stato ricoverato e sottoposto a una terapia di decompressione in camera iperbarica. All'origine del malore, molto probabilmente, una riemersione troppo veloce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento