Cronaca Manerba del Garda

Manerba, batteri fecali nel lago: valori migliaia di volte superiori al limite

Potrebbe essersi trattato di uno sversamento fognario dovuto alla tracimazione dei tubi per le forte piogge degli ultimi giorni: nelle prossime ore a Manerba potrebbe essere revocata l'ordinanza

La spaventosa concentrazione di batteri fecali nelle acque di Manerba (con valori migliaia di volte superiori al limite) potrebbe essere stata causata da un'improvvisa tracimazione delle tubature fognarie, a seguito (come spesso accade) delle due giornate di pioggia fortissima, lunedì e giovedì scorso.

Una coincidenza, almeno secondo il sindaco Isidoro Bertini, che avrebbe fatto così “sballare” tutti i dati: il primo cittadino è convinto che già nelle prossime ore l'ordinanza di divieto di balneazione potrebbe essere revocata. L'origine dello sversamento dunque, anche se ancora da verificare, sarebbe riconducibile alle fognature.

Per tutto il fine settimana sono state interdette ai bagnanti (anche se qualcuno il bagno ce l'ha fatto lo stesso) circa un chilometro e mezzo di spiagge: il lido Torcolo al porto Torchio, la Punta del Rio, la Romantica alla Pieve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manerba, batteri fecali nel lago: valori migliaia di volte superiori al limite

BresciaToday è in caricamento