Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Manerba del Garda

L’amico va a fondo, lui cerca di salvarlo: due ragazzi rischiano di annegare

Sul posto due ambulanze e un'automedica

Foto d'archivio

Sono stati salvati appena in tempo dal provvidenziale intervento di un gruppetto di turisti tedeschi. Tutto è bene quel che finisce bene: hanno bevuto solo un po' di acqua, sono stati ricoverati in ospedale a Gavardo ma solo per accertamenti. Certo poteva andare peggio: se non fosse intervenuto nessuno, avrebbero potuto davvero annegare. Si sarebbe potuta replicare la tragedia del Sebino di pochi giorni fa, quando due ragazzi (di 21 e 23 anni) sono morti annegati dopo aver salvato un'amica.

Brutta disavventura per due giovani amici inglesi in vacanza sul lago di Garda. Lunedì pomeriggio erano in spiaggia a Manerba, a largo del Lido Torcolo e proprio di fronte al campeggio Rio Feriengluck.

Più lontano dalla riva il ragazzo più grande, di 26 anni, che improvvisamente ha cominciato a fare fatica a stare a galla. Il più giovane, un ragazzo di 16 anni, lo ha visto in difficoltà e ha cercato di raggiungerlo a grandi bracciate. Ma una volta che l'ha raggiunto, è entrato in crisi anche lui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’amico va a fondo, lui cerca di salvarlo: due ragazzi rischiano di annegare

BresciaToday è in caricamento