menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

Il macabro ritrovamento domenica pomeriggio attorno alle 13, nelle acque antistanti la Rocca di Manerba del Garda

Scomparso da 48 ore, lo trovano morto nel lago di Garda: questo il tragico destino di un 63enne di casa Bedizzole, trovato senza vita nelle acque antistanti la Rocca di Manerba. A denunciarne la scomparsa era stata la sorella: l'uomo non dava sue notizie da due giorni. Le ricerche si sono purtroppo concluse nel peggiore dei modi.

La tragica scoperta nel primo pomeriggio di domenica: per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Sul posto ci sono i militari della Guardia Costiera, impegnati nelle operazioni di recupero della salma. Stando alle prime informazioni trapelate si sarebbe trattato di un gesto estremo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento