Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Manerba del Garda

Manerba: si masturba davanti a una coppia, denunciato uno Svizzero

L'uomo è stato fermato dai carabinieri mentre faceva autoerotismo davanti a una coppia sulla spiaggia sotto la rocca. Insieme a lui, atri sette nudisti sono stati denunciati per "atti contrari alla pubblica decenza"

In un "blitz" dei carabinieri sotto la Rocca di Manerba, da anni luogo di ritrovo di tantissimi nudisti bresciani, un cittadino svizzero è stato denunciato con l'accusa di atti osceni in luogo pubblico per essere stato beccato a fare dell'autoerotismo davanti una coppia.

Assieme all'uomo, anche per altri sette nudisti è scattata la denuncia, sebbene per loro l'accusa sia più lieve: "atti contrari alla pubblica decenza".


Per il sindaco di Manerba Paolo Simoni, sebbene la situazione nella zona non presenti più gli aspetti degradanti del passato, non sono tanto i nudisti, ma quanto succede sulla rocca il vero problema: "Penso alle ammucchiate, ai gesti d'autoerotismo, a gesti sessuali in genere". I controlli, fa sapere, saranno ulteriormente aumentati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manerba: si masturba davanti a una coppia, denunciato uno Svizzero

BresciaToday è in caricamento