Brutta caduta mentre taglia l'erba, lesioni a testa e schiena: portato in ospedale

Anziano di 88 anni ricoverato all'ospedale di Desenzano

Un 88enne di Manerba è stato portato in codice giallo all'ospedale di Desenzano, a seguito della rovinosa caduta che l'ha visto protagonista sabato pomeriggio - poco prima delle 16 - nel giardino della sua abitazione in corso Europa, a pochi metri dalla casa del sindaco Mattiotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziano è scivolato in una scarpata mentre stava utilizzando il decespugliatore, riportando una ferita alla testa e traumi alla schiena. Fortunatamente non ha mai perso conoscenza e - dopo le prime cure sul posto da parte dei volontari di Garda Emergenza - è stato portato nel vicino nosocomio per le cure del caso. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Salò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Paurosa caduta dal bici, lo trovano in un bagno di sangue: è morto in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento