rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Manerba: ubriachi e nudi in spiaggia, bestemmie contro i carabinieri

Denunciate 8 persone per atti osceni in luogo pubblico e ubriachezza

MANERBA DEL GARDA. Nel corso di un’operazione di controllo del territorio, i carabinieri hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico e ubriachezza 8 persone tra uomini e donne, provenienti dalle province di Cremona, Brescia e Monza Brianza.

In seguito ad alcune lamentele di turisti frequentatori del parco della Rocca, sono intervenuti in borghese sorprendendo i denunciati completamente nudi davanti ad altri bagnanti. Al momento del controllo, alcuni di loro - completamente ubriachi - hanno iniziato ad inveire con bestemmie contro i militari (subito sanzionate con una multa).

“Ogni estate - ricordano gli agenti - il parco naturale della Rocca richiama seguaci del naturismo, ai quali si aggregano anche altri soggetti con diversi intenti, che spesso infastidiscono gli altri turisti. Il fenomeno è conosciuto e contrastato con servizi mirati, servizi che proseguiranno per tutta l’estate al fine di garantire la giusta tranquillità alla zona”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manerba: ubriachi e nudi in spiaggia, bestemmie contro i carabinieri

BresciaToday è in caricamento