Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Manerba del Garda / Via Repubblica

Cane ammazzato a bastonate all’interno del proprio giardino: si indaga

Al ritorno dal lavoro, il proprietario di Miccy ha trovato il proprio cane ucciso a bastonate. Ignote le cause del gesto.

«Sono entrati nel mio giardino e mi hanno ucciso a bastonate. Non avevo fatto niente di male, ma a qualcuno davo fastidio». A parlare - tramite il proprio padrone - è Miccy, la cagna che è stata uccisa a bastonate all’interno del giardino dell’abitazione dove viveva, in via della Repubblica a Manerba del Garda. 

Il fatto è accaduto nella giornata di mercoledì. A denunciarlo, prima ai carabinieri della stazione di Manerba, poi attraverso volantini appesi in paese, e infine sui social network, è il proprietario del cane, giustamente molto amareggiato dall’accaduto.  

La speranza dell’uomo è che i carabinieri o eventuali testimoni dell’episodio (verificatosi in pieno giorno) scoprano il responsabile dell’uccisione, e soprattutto si cerci di capire le motivazioni del gesto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane ammazzato a bastonate all’interno del proprio giardino: si indaga

BresciaToday è in caricamento