Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Manerba del Garda

Fumo nero dal motore, furgone carico di rifiuti prende fuoco in mezzo alla strada

Tutto è successo domenica mattina al Crociale di Manerba: un furgone per la raccolta rifiuti di Garda Uno ha preso improvvisamente fuoco a causa (pare) di un corto circuito al motore

Ha preso fuoco all'improvviso, a quanto sembra a causa di un processo di auto-combustione: sarebbe stato un corto circuito a scatenare l'incendio che lunedì mattina è divampato dal motore di un furgone porta-rifiuti dell'azienda Garda Uno, in quel momento guidato da un operaio.

Il mezzo si stava per immettere nella rotatoria del Crociale di Manerba, quando dal motore ha cominciato a uscire del fumo nero, nerissimo: in pochi attimi le fiamme erano già divampate, e a nulla sono serviti i tentativi di spegnerlo da parte dello stesso operaio, con l'estintore in dotazione a bordo.

In pochi minuti il furgone è andato completamente distrutto: per spegnere le fiamme sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Salò, per la gestione della viabilità gli agenti della Polizia Locale della Valtenesi. Traffico in tilt: per circa mezz'ora la strada è rimasta chiusa al traffico, già piena di automobili per il ponte del Primo Maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fumo nero dal motore, furgone carico di rifiuti prende fuoco in mezzo alla strada

BresciaToday è in caricamento