Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Manerba del Garda / Via Valtenesi

Cade nel pozzo per salvare il gatto, resta intrappolata per quasi un'ora

Disavventura per una 62enne di Manerba: è scivolata all'intero di un pozzo artesiano mentre cercava di recuperare il suo micio ed è rimasta aggrappata a una corda per quasi un'ora

Voleva aiutare il suo gatto precipitato in un pozzo, ma ha finito per caderci dentro pure lei. Bruttissima avventura quella vissuta da una 62enne di Manerba: dopo aver recuperato il suo micio, ha perso l'equilibrio, precipitando all'interno del pozzo. Fortunatamente è riuscita ad aggrapparsi ad una corda, sprofondando in acqua solo per un metro.

Tutto è accaduto intorno alle 12 di sabato all'interno di un cortile di via Valtenesi: la donna sarebbe rimasta intrappolata nel pozzo artesiano per parecchio tempo, almeno finchè una vicina di casa non ha sentito le sue disperate grida d'aiuto e ha chiamato il 112.

Sul posto si sono precipitate le ambulanze di Valtenesi soccorso e i Carabinieri: a liberare la 62enne, rimasta per circa un'ora aggrappata alla corda, sono stati proprio i militari e i sanitari del 118. Tanta paura, stanchezza, e freddo, per aver trascorso parecchio tempo a mollo nelle gelide acque del pozzo, ma pare nulla di grave per la 62enne. La donna è stata comunque  portata in ospedale per gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nel pozzo per salvare il gatto, resta intrappolata per quasi un'ora

BresciaToday è in caricamento