Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Manerba del Garda

Ragazzino scompare durante la gita: ore di panico, 70 persone per cercarlo

Tanta paura mercoledì sera a Manerba del Garda: intorno alle 20 lanciato l'allarme di scomparsa di un ragazzino di 15 anni affetto dalla sindrome di Down. E' stato ritrovato circa due ore più tardi

Tutto è bene quel che finisce bene, ma quanta paura: un ragazzino di 15 anni e affetto dalla sindrome di Down è scomparso e poi ritrovato nel giro di un paio d'ore. E' successo mercoledì sera a Manerba del Garda, tra il porto Torchio e la Romantica: più di 70 le persone impegnate nelle ricerche.

L'allarme è stato lanciato alle 20, dal Torchio: il ragazzo non si trova. Era in gita insieme agli amici dell'associazione Centro Down Bresciano, quando improvvisamente è stato perso di vista. Gli accompagnatori si sono guardati intorno, poi hanno subito chiesto aiuto.

Le ricerche come detto hanno impegnato più di 70 persone, in lungo e in largo sul territorio comunale: coordinate dai Carabinieri della locale stazione, hanno visto in prima linea anche Vigili del Fuoco, Guardia Costiera, Polizia Locale, associazioni del paese (tra cui la polisportiva e gli Amici di San Bernardo), perfino il sindaco Isidoro Bertini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzino scompare durante la gita: ore di panico, 70 persone per cercarlo

BresciaToday è in caricamento