Cronaca

Pioggia, forte vento e alberi caduti. Il Tonale sommerso dalla neve

Weekend da dimenticare nel bresciano, dal punto di vista meteorologico: pioggia costante e forte vento, oltre mezzo metro di neve al Tonale. Freddo e pioggia anche lunedì, miglioramenti da martedì

Vento e pioggia, dal centro della città ai più remoti angoli della provincia. E la neve, tanta neve: al Tonale è caduto più di mezzo metro di neve. Un weekend da incubo, dal punto di vista meteorologico: bufera doveva essere e bufera è stata, la pioggia è caduta (quasi) senza tregua, il vento continua a soffiare. Anche lunedì.

Tegole rovesciate, cartelli stradali ribaltati, principi d'allagamento: in tutto oltre una cinquantina gli interventi dei Vigili del Fuoco. In città: dalla scuola Deledda a piazza Arnaldo, un'impalcatura di cantiere rimossa appena in tempo in vicolo delle Sguizzette, poi alberi e rami spezzati fino a Mompiano.

In provincia: rischiano di cadere i pali della luce di Lonato ma anche a Montichiari e Artogne, poi barche via dagli ormeggi a Toscolano Maderno. Continua a nevicare in montagna, almeno sopra i 1000 metri d'altitudine: le precipitazioni proseguiranno fino a lunedì sera.

Il maltempo causa di incidenti stradali. Pare sia andata così a Esine, sulla SS42, coinvolte due vetture e ferite quattro persone. Auto fuori strada a causa del vento e della scarsa visibilità anche a San Zeno e Rovato; in Valcamonica non poche le auto bloccate, a causa della neve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia, forte vento e alberi caduti. Il Tonale sommerso dalla neve

BresciaToday è in caricamento