Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Rovato

Tromba d’aria e grandine enorme: tempesta tropicale si abbatte sul Bresciano

Temperature in picchiata e ancora maltempo: tutti i danni del temporale

Non solo grandine e pioggia battente, ma pure una tromba d'aria: complice le temperature elevatissime di poche ore prima, nel Bresciano si è abbattuta quella che a tutti gli effetti è sembrata una tempesta tropicale. E tutta la provincia si lecca le ferite: le preoccupazioni più diffuse sono tra gli agricoltori, in particolare i produttori di merci pregiate come le uve del Franciacorta, della Valtenesi e della Lugana.

Risparmiato almeno in parte il lago di Garda, dopo aver pagato dazio con la grandinata di mercoledì (con chicchi grandi come albicocche). La pioggia ha cominciato a scaterarsi intorno alle 16: qualche disagio al traffico (strade allagate a Desenzano e Moniga) e qualche ramo spezzato. Ma niente più. In tutta la provincia sono crollate le temperature, anche di una decina di gradi.

I disagi più significativi si sono registrati in Franciacorta, dove il vento ha soffiato fortissimo. Fino a generare una tromba d'aria, che ha colpito in particolar modo Rovato: la furia della tempesta ha scoperchiato perfino il tetto di un condominio.

Disagi diffusi anche a Ospitaletto (grandine poca, ma tanta, tantissima acqua) e a Erbusco, dove sono caduti un paio di alberi. Alberi caduti anche in città: a Brescia un uomo è rimasto lievemente ferito, travolto in pieno a bordo della sua auto da una pianta crollata per la troppa pioggia. Qualche problema anche in Via Lamarmora e al Carmine, dove sono caduti dei pezzi di cornicione, per fortuna senza colpire nessuno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d’aria e grandine enorme: tempesta tropicale si abbatte sul Bresciano

BresciaToday è in caricamento