Cronaca

Ha un infarto mentre passeggia nei pressi della caserma: salvato dai militari

Con un infarto al miocardio in corso ha provato a suonare al citofono dei carabinieri, che gli hanno letteralmente salvato la vita

I militari gli hanno letteralmente salvato la vita. È successo a Collio, in Alta Valtrompia, dove un pensionato di 77 anni si è sentito male mentre stava passeggiando e casualmente si trovava nei pressi della caserma dei carabinieri. Lamentando evidenti difficoltà respiratorie e un forte dolore al torace, l'anziano ha suonato al citofono della stazione, ma i militari non si trovavano nella struttura. Grazie al collegamento con la centrale operativa - una tecnologia presente in tutte le stazioni, che in questo caso ha messo in contatto il citofono con la caserma di Gardone Val Trompia - un agente gli ha però risposto. 

Dopo aver allertato il 118, l'agente ha mandato sul posto il comandante di Collio, ed è rimasto in contatto telefonico costante con l'anziano in difficoltà. Arrivati i soccorsi, i sanitari hanno preso in carico il 77enne e lo hanno trasportato d'urgenza all'ospedale Civile di Brescia. La diagnosi è stata di infarto al miocardio. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un infarto mentre passeggia nei pressi della caserma: salvato dai militari

BresciaToday è in caricamento