rotate-mobile
Cronaca Salò / Via Maria Montessori

Paura fuori dalla scuola: neonato ha una crisi respiratoria, portato d'urgenza all'ospedale

L'episodio nel pomeriggio di venerdì a Salò: il piccolo, di poco più di un mese, era cianotico e faticava a respirare

Attimi di puro terrore nel pomeriggio di venerdì fuori dalla scuola elementare 'Olivelli' di Salò: un neonato di poco più di un mese è stato colto da una crisi respiratoria mentre era nella sua carrozzina. Ad accorgersi immediatamente di quanto stava accadendo è stata la madre del piccolo.

È accaduto poco dopo l'uscita pomeridiana degli alunni, quando davanti ai cancelli della scuola c'erano decine di genitori, di nonni e di bambini intenti a giocare, tra loro anche la sorellina del neonato. Le urla disperate della donna hanno attirato l'attenzione dei presenti: il piccolo era diventato cianotico. 

La chiamata al 112 è scattata poco prima delle 17: sul posto si sono precipitate un'ambulanza dei Volontari del Garda e un'automedica.  I sanitari del 118 hanno prestato le prime cure al piccolo, che avrebbe ripreso un colorito normale. Poi la corsa all'ospedale di Desenzano dove il neonato è stato sottoposto ad una serie di accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura fuori dalla scuola: neonato ha una crisi respiratoria, portato d'urgenza all'ospedale

BresciaToday è in caricamento