Malore dopo il tuffo, donna riportata a riva priva di vita

Attorno a mezzogiorno si è verificato il primo decesso in acqua dell'estate. Una donna è morta per malore

Immagine di repertorio

La causa della morte è un malore. Un'anziana signora di 79 anni di Sirmione è deceduta attorno a mezzogiorno di oggi, sabato 13 giugno, poco dopo essere entrata in acqua vicino alla propria abitazione, in via Rordella. 

Stando a quanto riportato dal Giornale di Brescia, la donna è solita fare il bagno nelle acque del Garda. Come faceva spesso, anche questa mattina prima dell'ora di pranzo si è immersa, ma poco dopo ha accusato un malore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante l'arrivo di soccorsi sanitari, Vigili del Fuoco e carabinieri, il corpo della donna - sospinto dalla corrente - è stato recuperato ormai privo di vita. Si tratta purtroppo del primo decesso in acqua di questa strana estate che stenta a decollare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Abbandonata dal marito, chiedeva l'elemosina in paese, è stata uccisa dal figlio che avrebbe dovuto proteggerla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento