menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si sente male in ufficio, ragazzo rianimato sul posto: è gravissimo

L'episodio è accaduto martedì mattina a Orzinuovi. Il giovane soccorso dai colleghi è stato poi trasportato d'urgenza al Civile

E' in prognosi riservata all'ospedale Civile di Brescia, il giovane che martedì mattina si è sentito male all'interno degli uffici dell'Ab di Orzinuovi. Tutto è accaduto intorno alle 11, quando il ragazzo di appena 21 anni che stava lavorando nella struttura, ha incominciato ad impallidire ed ha perso i sensi.

I colleghi, che lavorano con lui all'interno degli uffici di via Artigianato, lo hanno disteso a terra e immediatamente hanno chiamato i soccorsi. Le condizioni del giovane sono apparse subito gravi tanto da richiedere l'intervento dell'eliambulanza, atterrata in un campo vicino allo stabilimento. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Verolanuova per i dovuti accertamenti.

Gli operatori della Croce Verde, giunti sul posto, hanno a lungo rianimato il ragazzo prima che potesse essere trasportato in elisoccorso all'ospedale. Al momento non è noto se il giovane sia stato colpito da un infarto o avesse patologie pregresse tali da giustificare l'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento