Colpito da un braccio meccanico, operaio soccorso dall'eliambulanza

L'uomo ha riportato seri lesioni alla spalla ed è stato ricoverato all'ospedale di Sondrio.

Colpito dal braccio meccanico di un escavatore, ha rimediato serie lesioni a una spalla ed è stato trasferito in ospedale a bordo di un'eliambulanza. L'infortunio sul lavoro martedì pomeriggio in un cantiere stradale di Malonno, vittima un 50enne della zona.

Tutto è accaduto attorno alle 17.30: sul posto l'elisoccorso, partito dall'ospedale di Sondrio, e i volontari di camunia soccorso, giunti a bordo di un'ambulanza. Dopo i primi soccorsi, il 50enne è stato trasportato all'ospedale di Sondrio: non è in pericolo di vita e la prognosi è di circa un mese.

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri di Breno, l'operaio, dipendente dell'azienda Melotti Dario di Vezza D'Oglio, si trovava in via Loritto e, insieme ad alcuni colleghi, stava posizionando alcune reti paramassi. Per cause in corso di accertamento è stato colpito dal braccio meccanico di un escavatore, manovrato da un altro lavoratore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento