Cronaca Malegno

Malato da tempo, addio a don Franco Corbelli: "Una profonda umanità"

Si è spento a 71 anni don Francesco Corbelli, parroco bresciano originario di Malegno ma in servizio in Valcamonica e nella Bassa. Giovedì pomeriggio i funerali

Non fiori, ma opere per la missione di Iceme in Uganda tanto cara a don Franco: è questo quanto chiedono i familiari a poco più di 24 ore dalla morte di don Francesco Corbelli, parroco bresciano che si è spento lunedì sera nella casa di riposo di Bienno, dove era ricoverato da un paio di settimane. Aveva 71 anni, compiuti circa tre mesi fa.

Si era sentito male lo scorso novembre: ricoeverato prima in ospedale a Brescia, e una volta stabilizzato trasferito in casa di riposo. La sua morte è arrivata all'improvviso, inattesa, e ha lasciato nello sconforto tante comunità della nostra provincia. Non solo Malegno, dove è nato e cresciuto, ma anche Bienno, Breno, Angolo Terme, Verolanuova, Pontevico. Oltre all'Africa e all'Uganda, dove è stato tante volte, come missionario.

Lascia le sorelle Martina con Felice e Mina con Lino: mercoledì sera alle 19 è programmata una veglia funebre nella chiesa parrocchiale di Sant'Andrea a Malegno, presieduta da monsignor Virginio Olmi. I funerali saranno celebrati sempre a Malegno, giovedì alle 14.30: la cerimonia sarà officiata dal vescovo di Brescia Pierantonio Tremolada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malato da tempo, addio a don Franco Corbelli: "Una profonda umanità"

BresciaToday è in caricamento