rotate-mobile
Cronaca

Si schianta con il parapendio: soccorso in mezzo al lago

È stato trasportato d'urgenza in ospedale

Si era lanciato con il parapendio dal Monte Baldo, ma qualcosa è andato storto e il turista svizzero è atterrato sugli scogli, finendo nelle acque del Lago di Garda antistanti Malcesine. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, venerdì 7 ottobre.

Scattato l'allarme, l'uomo è stato subito raggiunto dai gommoni di assistenza presenti sulla costa: aveva numerosi traumi su più parti del corpo ed era avvolto nelle cime del parapendio.

Le operazioni di recupero sono state coordinate dalla Guardia Costiera di Salò: i sanitari del 118, sopraggiunti al porto di Navene a bordo dell'eliambulanza, sono stati poi caricati a bordo di una motovedetta. 

Il turista è stato liberato dalle cime del paracadute e poi trascinato a  bordo della motovedetta, dove gli sono state prestate le prime cure. Infine la corsa, in ambulanza, all'ospedale Borgo Trento di Verona. Non avrebbe mai perso conoscenza, ma avrebbe riportato numerosi traumi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta con il parapendio: soccorso in mezzo al lago

BresciaToday è in caricamento