Mairano: colpo nella notte, cimitero devastato dai ladri

Rubata la copertura in rame delle cappelle di recente costruzione

Furto al cimitero di Mairano nella notte tra domenica e lunedì. I ladri hanno fatto irruzione approfittando del buio, devastando le cappelle di recente costruzione per rubare la preziosa copertura in rame.

Non è il primo furto del genere registrato nella zona. In passato era toccato a 16 chiusini di via Salgari e ai cavi dei lampioni stradali che illuminano la rotonda tra via Don Bonomini e la "tangenzialina" per Longhena.

Stando alle prime stime rese note dal sindaco Paola Arini, questa serie di furti (cimitero incluso) peserà sulle casse comunali per un totale di circa 30.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento