rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Magasa

"Pioggia" di mucche sull’Alto Garda: ci pensano i vigili del fuoco

Il curioso salvataggio dei vigili del fuoco, domenica mattina a Cima Rest: una mucca di circa 500 chili è precipitata in un crepaccio, per recuperarla ci sono volute più di tre ore

Salvata appena in tempo dal pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Salò e Tremosine: per liberarla ci sono volute più di tre ore. La “vittima” della brutta caduta è una povera mucca di circa mezza tonnellata: l'animale sarebbe precipitato in un crepaccio durante la transumanza, tra i pascoli di Cima Rest in territorio di Magasa.

Un volo di quasi 30 metri: a dare l'allarme è stato proprio l'allevatore che le aveva liberate per il pascolo. La mucca è rimasta miracolosamente illesa: un grande spavento, e una difficile operazione di recupero che ha visto coinvolte almeno una decina di persone, compreso qualche residente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pioggia" di mucche sull’Alto Garda: ci pensano i vigili del fuoco

BresciaToday è in caricamento