rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Maestra uccisa dalla leucemia: colleghe e alunni vogliono intitolare il teatro alla sua memoria

Fino all'ultimo ha lavorato con entusiasmo: «Era una persona speciale»

Un grande vuoto. La notizia della scomparsa dell'amata maestra Antonella Denti ha provocato una forte emozione in tute le persone che l'hanno conosciuta e amata. L'insegnante, da molti anni maestra elementare nella Primaria Torricella di Brescia (Istituto Comprensivo Ovest 1 Brescia), è deceduta nei giorni scorsi a causa della leucemia contro la quale combatteva da tempo, ne dà notizia il quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane.  

Sabato si sono celebrati i funerali presso la chiesa parrocchiale di Urago Mella, in città. Ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, colleghi e alunni hanno ricordato quanto speciale fosse la "loro maestra", amata e apprezzata per le sue capacità di insegnante, molto competente, appassionata e instancabile, ma anche per le sue doti umane, la sua generosità, la sua empatia, la sua capacità di entrare in sintonia con le persone 

Alla notizia della sua morte, le colleghe che hanno condiviso lunghi anni di insegnamento hanno immediatamente proposto di intitolare il teatro della scuola alla memoria di Antonella. Gli alunni e i loro genitori hanno appoggiato con entusiasmo la proposta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maestra uccisa dalla leucemia: colleghe e alunni vogliono intitolare il teatro alla sua memoria

BresciaToday è in caricamento