Maderno: nuova piazzetta sul lago, e un chiosco per l’estate

Lavori presto al via a Toscolano Maderno, nel lungolago del 'piantù': la recinzione di Villa Adele arretra di un poco, lasciando spazio alla nuova pavimentazione e alla nuova piazzetta. In mezzo sorgerà pure un chiosco

Toscolano Maderno: una veduta aerea

Il lungolago di Maderno avrà una nuova piazzetta, in cui verrà probabilmente realizzato anche un chiosco temporaneo per la stagione estiva. Questa l’estrema sintesi del progetto di valorizzazione e riqualificazione voluto dal Comune di Toscolano Maderno, in collaborazione con l’Autorità di Bacino: un investimento da 150mila euro, e lavori al via già dalla prossima Pasqua.

Al centro della piccola piazza il memorabile piantù, il platano plurisecolare che si affaccia direttamente sul lago e che fa da ‘sponda’ a Villa Adele, altra storica costruzione madernese ad oggi ancora proprietà privata. Un progetto che si potrà realizzare proprio grazie al nulla osta dei proprietari, che consentiranno ad un arretramento della loro recinzione.

Nuovi spazi dunque per la pista ciclopedonale già esistente, e una nuova pavimentazione – in porfido e marmo – che accompagnerà la nuove strutture, alcune delle quali proprio a ridosso del platano, il nuovo centro della piazzetta che verrà. Sono poi previste varie manutenzioni, alle scalette che portano in acqua e ai pali in legno.

Altro protagonista indiscusso sarà il nuovo chiosco: una struttura temporanea, aperta solo per i mesi estivi. E adesso la vera scommessa è un’altra: finire i lavori in tempi record, assegnare il chiosco e aprire i battenti già quest’estate. Maltempo permettendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento