Cronaca

Lumezzane: vende Rolex in nero, gioielleria evade mezzo milione di euro

Gioielleria di Lumezzane nei guai per una maxi evasione accertata nel corso dell’operazione “Rolex mania” della Guardia di Finanza, che ha indagato sulla compravendita dei costosi orologi svizzeri.

Stando a quanto accertato dalle Fiamme Gialle, il negozio avrebbe acquistato con regolare fattura 22 orologi di alto valore (tra i quali 16 Rolex), per poi rivenderli in nero ai clienti, che risparmiavano sull’Iva sottratta dal prezzo finale.

Il risultato dell’attività illecita avrebbe portato a un’evasone di 500mila euro e un’omessa Iva per 50mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lumezzane: vende Rolex in nero, gioielleria evade mezzo milione di euro

BresciaToday è in caricamento