Casa in fiamme: uomo muore carbonizzato, si salvano moglie e figlia

Il terribile incidente venerdì mattina a San Sebastiano di Lumezzane: la vittima è un uomo di 57 anni morto carbonizzato nel solaio di casa

Foto d'archivio

La tragedia si è consumata solo poche ore fa, all'alba di venerdì mattina: un uomo di 57 anni è morto carbonizzato nel solaio di casa nel disperato tentativo di spegnere un incendio. Il corpo senza vita è stato recuperato dai Vigili del Fuoco: dell'accaduto sono ovviamente già state informate anche la moglie e la giovane figlia, presenti al momento dell'incidente.

L'incendio e l'allarme

Non sono ancora state rese note le generalità del deceduto, gli accertamenti sono in corso. Sarebbe morto intorno alle 5.30, quando era già stato lanciato l'allarme al 112. Tutto è successo in una palazzina di Via Tito Speri, a San Sebastiano di Lumezzane.

Le fiamme sarebbero divampate al terzo piano dell'abitazione, e non si sa per quale motivo. L'uomo sarebbe salito a vedere, nel tentativo di capire l'origine dell'incendio e magari provare a domare le fiamme. Ma la cosa purtroppo è finita male.

La tragedia e la disperazione

In pochi attimi il rogo sarebbe divampato per tutto il solaio. Una circostanza che purtroppo non gli ha lasciato scampo. I pompieri sono arrivati a sirene spiegate, ma era ormai troppo tardi. I Vigili del Fuoco hanno estratto il corpo ormai carbonizzato dell'uomo. La salma è stata consegnata alle autorità, a disposizione della magistratura.

Rilievi e indagini sono stati affidati ai carabinieri. In loco sono arrivate anche ambulanza e automedica, per prestare i primi soccorsi. Moglie e figlia dell'uomo ormai deceduto non si sono fatte niente, fisicamente stanno bene: ma è nella testa e nel cuore, in questo momento, che il dolore si fa grande.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Cronaca

    Vuole vedere Cristina D'Avena, fan scatenato prende a pugni in faccia il vigilante

  • Cronaca

    83 porcellini d'India abbandonati nei campi: si cerca il colpevole

  • Cronaca

    Città più care d’Italia: Brescia al secondo posto della classifica

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • Casa in fiamme: uomo muore carbonizzato, si salvano moglie e figlia

Torna su
BresciaToday è in caricamento