Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Inferno di fuoco nella notte: Sil-Saleri devastata dalle fiamme

Un vero disastro: per tutta la notte impegnate 20 squadre e una sessantina di pompieri. L'allarme è stato lanciato alle 19: danni per decine se non centinaia di migliaia di euro

Fonte: Djsteck68 - Instagram

Ci sono squadre dei Vigili del Fuoco (in tutto una ventina) arrivate da tutta la provincia e anche oltre per cercare di spegnere lo spaventoso incendio divampato giovedì sera alle industrie Saleri di Lumezzane, alla Sil nella zona di Via Ruca: al momento si contano quasi 10mila metri quadri di capannoni andati in fiamme, con danni per decine e decine (se non centinaia) di migliaia di euro.

INCENDIO SIL-SALERI:
GUARDA LA FOTOGALLERY

L'incendio ha oltrepassato i confini dell'azienda, arrivando a intaccare anche le ditte vicine. In particolare, il fuoco ha colpito la vicina Framon, con danni consistenti, e l'azienda Bodei. Non risultano feriti, al momento, se non un lieve intossicato. Ma i pompieri sono al lavoro da una notte intera, ormai da più di 12 ore.

E l'incubo non è ancora finito. L'allarme è stato lanciato intorno alle 19 dai dipendenti del settore spedizioni: le fiamme sarebbero divampate in un angolo, per quale motivo ancora non si sa. Ma hanno rapidamente guadagnato metri, bruciando plastica, carta e cartone, fino a raggiungere il pavimento, i fili elettrici, il tetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno di fuoco nella notte: Sil-Saleri devastata dalle fiamme

BresciaToday è in caricamento