Cronaca Lumezzane

In auto oltre un chilo di marijuana, in casa 18mila euro in contanti: arrestato ragazzo

Nei guai un 24enne italiano di casa a Lumezzane: è stato fermato dai Carabinieri di Villa Carcina mentre viaggiava a bordo di un'auto 'imbottita' di droga e contanti

Si è fermato all'Alt dei Carabinieri, ma non è riuscito a nascondere la preoccupazione per il carico decisamente scottante che trasportava. Proprio il nervosismo manifestato dal giovane, un 24enne italiano, ha insospettito i militari della stazione di Villa Carcina, inducendoli ad approfondire i controlli.

I Carabinieri ci avevano visto bene e lungo: nell'auto del ragazzo, durante la perquisizione, è stato trovato un discreto quantitativo di droga e pure parecchi contanti. In tutto: oltre un chilo di marijuana, nascosta in una busta, tre involucri contenenti tre grammi di cocaina e quasi 2000 euro in contanti. Non solo: il giovane viaggiava armato di un coltello da cucina di ben 32 centimetri di lunghezza.

Poi il blitz nella casa del 24enne, sita a Lumezzane. Nell'appartamento i militari hanno scovato un vero e proprio tesoretto: all'interno di una cassetta di sicurezza c'erano tante mazzette di banconote per una valore complessivo di ben 18mila euro.

Per il ragazzo sono inevitabilmente scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio: la misura è stata convalidata dal giudice, che ha disposto la detenzione in carcere fino allo svolgimento dl processo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto oltre un chilo di marijuana, in casa 18mila euro in contanti: arrestato ragazzo

BresciaToday è in caricamento