Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Palazzolo sull'Oglio

Luisa Corna «sotto assedio»: perseguitata da uno stalker

La showgirl di Palazzolo pedinata e minacciata, da quasi un anno, da uno stalker sconosciuto. Sulla vicenda indagano gli inquirenti: stando alle prime ipotesi potrebbe trattarsi di un dipendente del mondo dello spettacolo

Un anno intero, costellato di minacce e insulti, quasi quotidianamente le arrivavano in casella, in posta elettronica. La nota showgirl Luisa Corna è da tempo perseguitata da uno stalker: lo ha reso noto poco tempo fa, a seguito di una denuncia e dell’apertura di un fascicolo contro ignoti per “reati persecutori e stalking”.

Qualcuno che la conosce bene, qualcuno che lavora nel mondo dello spettacolo, magari un dipendente, un tuttofare che ‘opera’ dietro le quinte: queste le prime ipotesi degli inquirenti, alle prese con una matassa ben intricata.

I messaggi minatori, le molestie, si riferiscono infatti sempre a luoghi e orari precisi, posti che Luisa Corna era solita frequentare, appuntamenti di lavoro, prove e concerti. Inquietudine costante, che per la bresciana di Palazzolo corre il rischio di trasformarsi in un incubo.

La showgirl intanto è attesa in Provincia, proprio nella ‘sua’ Palazzolo: si esibirà il 5 ottobre prossimo, per un evento benefico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luisa Corna «sotto assedio»: perseguitata da uno stalker

BresciaToday è in caricamento