rotate-mobile
Cronaca Palazzolo sull'Oglio

Ex barista muore a poche settimane dalla scomparsa del figlio

Si è spenta a poche settimane dalla scomparsa del figlio

A poche settimane dalla scomparsa del figlio, il 66enne Claudio Ghezzi, si è spenta anche mamma Luigia Panzeri: aveva 100 anni e da tempo era ospite alla casa di riposo Villa Serena di Pontoglio. Lunedì mattina i funerali: ne danno il triste annuncio la figlia Federica con Carlo, la nuora Loredana, i nipoti Monica con Roberto, Daniela con Riccardo, Marco e la sorella Adele. La salma verrà infine tumulata al cimitero di Palazzolo sull'Oglio.

Originaria della Brianza, si era trasferita a Palazzolo alla fine degli anni Quaranta, subito dopo il matrimonio con l'amato marito Angelo. Dopo aver lavorato in fabbrica, dal 1960 hanno gestito insieme lo storico bar di Piazza Alighieri, dove c'era il mercato: Luigia è stata dietro il bancone per quasi vent'anni.

La morte del figlio

La famiglia non chiede fiori ma opere di bene da devolvere all'associazione Amici di Padre Riccardo, di cui il figlio Claudio era presidente. Instancabile volontario e orgoglioso alpino, si è spento alla fine dello scorso anno stroncato da una leucemia con cui aveva lottato a lungo. L'associazione ha poi eletto Marco Ghezzi, figlio di Claudio e nipote di Luigia, come nuovo presidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex barista muore a poche settimane dalla scomparsa del figlio

BresciaToday è in caricamento