rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Morto dopo l'operazione dal dentista: 3 indagati per omicidio colposo

L'intervento nello studio dentistico, il decesso al Civile

Ci sono tre indagati per la morte di Luigi Floretta, 45 anni di Bolzano, morto al Civile di Brescia a poche ore da un intervento di estrazione di alcuni denti in uno studio dentistico della città: la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, nell'elenco degli indagati ci sono il dentista titolare dello studio dove si è svolto l'intervento, l'odontoiatra che ha seguito le operazioni, l'anestesista esterno intervenuto quel giorno.

A seguito del decesso di Floretta i carabinieri del Nas - il Nucleo antisofisticazione - sono intervenuti per sequestrare la cartella clinica del 45enne oltre ad altri vari accertamenti nella clinica odontoiatrica bresciana. La Procura ha poi disposto l'autopsia, che verrà eseguita martedì. 

L'intervento e il decesso

Luigi Floretta doveva essere sottoposto all'estrazione di alcuni denti, operazione preparatoria all'installazione di una protesi: un intervento programmato da più di due mesi. Secondo quanto ricostruito, le sue condizioni sarebbero precipitate una volta terminati gli effetti della sedazione: avrebbe perso i sensi e per questo subito trasferito al Civile, in gravissime condizioni. Poche ore più tardi il decesso: la famiglia ha già chiesto che venga fatta chiarezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto dopo l'operazione dal dentista: 3 indagati per omicidio colposo

BresciaToday è in caricamento