Cronaca

Cannoli alla cocaina, tredici arresti tra Brescia e Lucca

I Carabinieri hanno scoperto un sistema per spacciare coca attraverso i dolciumi di una pasticceria in provincia di Lucca. L'attività era gestita da persone di nazionalità albanese. Arrestate in tutto 13 persone

I Carabinieri di Lucca hanno smantellato un'organizzazione di persone provenienti dall'Albania che gestiva l' attività di spaccio di cocaina tra Lucca, Pistoia e Brescia.

L'indagine è partita dall'insolito aumento di consumo di dolciumi da parte di ragazzi in una pasticceria della provincia di Lucca: l'esercizio era infatti uno dei luoghi di spaccio dell'organizzazione.


Alla fine 13 persone sono state arrestate e diversi consumatori di droga sono stati identificati, tra cui commercianti e professionisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cannoli alla cocaina, tredici arresti tra Brescia e Lucca

BresciaToday è in caricamento