Cronaca

Le famiglie Missoni e Foresti a Caracas per incontrare le autorità

Nella capitale venezuelana incontro della procuratrice generale, Luisa Ortega, con i parenti delle vittime dell'incidente aereo avvenuto nel gennaio scorso vicino a Los Roques

La procuratrice generale Luisa Ortega

I corpi di cinque delle sei persone che viaggiavano a bordo dell'aereo precipitato nell'arcipelago di Los Roques, fra le quali si trovava Vittorio Missoni, sono stati ritrovati completi dentro al relitto del velivolo.

Lo ha detto la procuratrice generale Luisa Ortega, al termine di un incontro con familiari delle vittime. Ortega ha aggiunto che siccome i corpi sono stati trovati dentro all'aereo e tutto il bagaglio è stato rintracciato non ci sono dubbi che si tratti del velivolo inabissatosi lo scorso 4 gennaio nelle acque a nord dell'arcipelago.


La procuratrice ha precisato che adesso si apre una seconda fase nell'inchiesta, che si articolerà da una parte comparando i campioni organici ritrovati - ne sono stati prelevati 19 - con il materiale genetico dei famigliari diretti delle vittime e dall'altra riportando a galla il relitto dell'aereo, per determinare le cause dell'incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le famiglie Missoni e Foresti a Caracas per incontrare le autorità

BresciaToday è in caricamento