"Contanti e favori", carabiniere sotto accusa: blitz della Finanza al Palagiustizia

Gli uomini della Guardia di Finanza hanno perquisito l'ufficio del maggiore Lorenzo Terraneo, carabiniere in forza alla Procura di Brescia dal 2010

Perquisizione della Guardia di Finanza negli uffici del Palagiustizia di Brescia: nel mirino delle Fiamme Gialle documenti, incartamenti e supporti informatici riferibili al maggiore dei carabinieri Lorenzo Terraneo, che svolge servizio di Polizia giudiziaria e lavora a Brescia ormai da otto anni, dal 2010. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Milano.

Lo scrive il Giornale di Brescia: il maggiore Terraneo sarebbe accusato dai magistrati milanesi di aver ricevuto “contanti e favori” dalla società After Hours srl, creata con capitali esteri e fallita nel 2016, ufficialmente operante nel campo dell'abbigliamento ma che in realtà si occupava di “indagini tecniche”.

Sempre secondo gli inquirenti meneghini, a Terraneo sarebbero stati consegnati ben 37mila euro in contanti, a cui si aggiungerebbero i detti “favori” per altri 33mila euro. Non ci sono altre notizie, al momento, sullo sviluppo delle indagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il carabinere è stato comunque già sentito dai magistrati, i sostituti procuratori Silvia Bonardi (per la Procura di Brescia) e Stefano Civardi (per quella di Milano). Dal punto di vista professionale, non ci sarebbe almeno per ora nessun procedimento di sospensione per il maggiore Terraneo, che tornerà ad essere operativo entro pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Addio a Daniela, uccisa dalla malattia: il dolore del marito e della giovane figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento